I

Medico Psichiatra Pisa-Cesena-Ravenna/Psicoterapeuta – Consulenze OnLine

Dott. Giuseppe Restuccia – Psichiatra OnLine – Psicoeducazione OnLine

 Cell.329-8186989    

 giusepperestucciapsichiatra@yahoo.it




Bookmark and Share

 Gentile Signora, Gentile Signore,

 

 qualora stia considerando la possibilità di sottoporsi a una visita medica presso di me, desidero informarLa  a proposito della natura dei miei interventi.

 

 Il primo incontro con me è fondamentale perché consente di ottenere informazioni sulla storia recente e passata del paziente ed impostare il trattamento  più appropriato che puo’ essere una terapia farmacologica, un percorso di psicoterapia oppure un approccio integrato che prevede l’utilizzo di  farmaci e  della psicoterapia.

 

Durante la seduta, inoltre, esamino non solo la componente psicologica-psichiatrica, ma anche lo stato di salute generale della persona, in modo da avere un quadro complessivo delle sue condizioni mediche.

 

La durata della prima visita con me sarà di circa 60’ minuti, tempo a mio avviso necessario per impostare un programma di cura condiviso adatto alle Sue esigenze.

 

Sono sostenitore del binomio inscindibile (psicologia e biologia): la terapia della parola che cura la persona e la terapia farmacologica che cura il cervello.

Nel caso in cui è necessario l’utilizzo dei farmaci, bisogna tener presente che ogni persona è diversa dall’altra per cui l’effetto delle cure cambia molto da una persona all’altra.



I tempi di guarigione possono variare molto da un paziente all’altro, sono da considerare vari fattori: una diversa risposta al farmaco, l’intensità del disturbo, il tempo in cui il paziente è stato ammalato (più è precoce il trattamento più rapida sarà la guarigione).



La terapia farmacologica consigliata è da considerarsi "dinamica", ovvero da modificare sulla base della risposta clinica, pertanto le visite di controllo sono importanti non solo per “aggiustare” la terapia ma soprattutto per educare il paziente a gestire il proprio disturbo e riconoscere i sintomi precoci di una possibile ricaduta depressiva ed ansiosa.



Il segreto di un benessere senza effetti collaterali è legato ad una terapia fatta su misura per quel preciso paziente. 


Nel caso in cui il farmaco consigliato non dovesse far bene, si può ridurre o sostituire, da qui la necessità di uno stretto dialogo tra medico e paziente. Tutte le soluzioni terapeutiche indicate sono basate sul costante aggiornamento scientifico e sulle linee guida internazionali.


La psicoterapia individuale, della durata di quarantacinque minuti circa: intervento che necessita di sedute continuative e frequenti al fine di migliorare lo stato di benessere della persona.  I percorsi di psicoterapia possono avere una frequenza settimanale, quindicinale e mensile a seconda delle necessità del caso.


Le informazioni rese tramite telefono e/o posta elettronica non sostituiscono, in nessun caso, un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico.

 

La finalità delle consulenze telefoniche non è quella di formulare una diagnosi o fornire la prescrizione di farmaci, per ovvi motivi di deontologia medica, ma quella di poter dare spunti di riflessione sul proprio stato o sul percorso medico o psicoterapico che si è intrapreso. 

 

La determinazione, la riduzione o la sospensione di un trattamento farmacologico deve avvenire esclusivamente mediante visita specialistica-colloquio presso l’ambulatorio del Dott. Giuseppe Restuccia, in ogni caso è sempre necessaria una supervisione medica.

 

La posta elettronica non può essere considerata un mezzo di comunicazione urgente, poiché la lettura dei messaggi non può avvenire in tempo reale per eventuali problemi di collegamento ad internet o per assenza del medico per impegni congressuali.


Gli SMS non possono essere utilizzati per ovvi motivi di deontologia medica per ricevere modifiche della terapia farmacologica.  


I miei servizi sono:

 

 Prima visita psichiatrica


della durata di un’ora circa: nella prima visita si discute sui motivi che hanno portato alla visita,  viene effettuata una raccolta anamnestica completa riguardo alla storia personale e familiare. Se necessario al termine della visita viene consigliata una terapia farmacologico o psicoterapica ed eventuali accertamenti necessari.


Visita di controllo


che dura circa trenta minuti: ha lo scopo di monitorare nel tempo le condizioni cliniche, valutando eventuali modifiche della terapia, con il fine di stabilire un adeguato progetto terapeutico.


Psicoterapia individuale


della durata di quarantacinque minuti circa: intervento che necessita di sedute continuative e frequenti al fine di migliorare lo stato di benessere della persona.  I percorsi di psicoterapia possono avere una frequenza settimanale, quindicinale e mensile a seconda delle necessità del caso